Prestiti Cattivi Pagatori Segnalati Crif 3 Soluzioni Per Te

Home » Prestiti Cattivi Pagatori Segnalati Crif 3 Soluzioni Per Te

Ottieni subito il tuo prestito!

Prestiti Cattivi Pagatori segnalati Crif, CTC ed Experian, la soluzione online per chi risulta mal pagatore. Con ISICredit ottenere finanziamenti cattivi pagatori è semplice, basta un clic. Per le tue esigenze di denaro urgenti scopri  come avere nuova liquidità in modo facile.

Per qualsiasi dubbio su come avere un prestito se si è cattivi pagatori lasciaci un commento (puoi utilizzare lo spazio dedicato che trovi in fondo alla pagina), ti risponderemo tempestivamente (servizio gratuito).

Se invece gradisci una nostra consulenza, gratuita e senza impegno, compila il modulo di contatto adesso. La richiesta non verrà segnalata alle banche dati creditizie. Di seguito abbiamo evidenziato tutti i vantaggi del nostro servizio.

Vediamo adesso tutto ciò che riguarda i prestiti cattivi pagatori.

Registro cattivi pagatori

Lo sapevi che esiste un elenco cattivi pagatori? Più che una vera e propria lista che classifica i buoni e i cattivi pagatori, esiste una banca dati o meglio un database di informazioni utili alle società finanziarie o banche per valutare se erogare un nuovo credito ad un cliente.

Quali informazioni sono contenute? Ad ogni persona che ha ottenuto o richiesto un finanziamento vengono associate diverse notizie tra le quali:

  • quando ha chiesto ed eventualmente ottenuto un prestito, un mutuo o una carta di credito
  • se a firma singola o con garante
  • le caratteristiche del finanziamento, pertanto durata, rata, importo erogato
  • la regolarità nei pagamenti ovvero se è presente una segnalazione o più per il mancato pagamento delle rate abbinate al prestito

Come si diventa cattivi pagatori e come saperlo?

Abbiamo già scritto un articolo che tratta la storicità in banca dati e l’influenza di queste informazioni per il successo di una nuova richiesta di finanziamento. Vediamo comunque velocemente questi due aspetti fondamentali:

  • come si diventa cattivi pagatori? Quando non si paga alla scadenza concordata con la banca o la finanziaria la rata di prestito o mutuo. Pertanto si diventa “segnalati in banca dati” se non si è rispettato il piano di ammortamento stabilito da contratto.
  • Come faccio a sapere se sono segnalato al crif? Esistono diverse società che si occupano di questo servizio; tra le varie, possiamo menzionare la più famosa, Crif. Per conoscere e vedere il proprio profilo creditizio è sufficiente fare richiesta alla società di una visura Crif e in pochi giorni riceverete l’esito.

Finanziarie per cattivi pagatori

finanziarie per cattivi pagatoriAlcuni istituti di credito non prendono in considerazione richieste di prestito se il richiedente, o il suo garante, ha evidenze negative rispetto alla sua storicità nei sistemi creditizi.

Ti stai chiedendo se esistono finanziarie per cattivi pagatori che concedono prestiti? Per fortuna ci sono istituti che riescono ugualmente a trovare una soluzione, tra queste possiamo menzionare ibl con la proposta “ibl banca prestiti cattivi pagatori“, compass, unicredit, poste italiane, findomestic, agos.

Ma quale finanziaria farà al caso tuo? Come evitare perdite di tempo? Quali sono le caratteristiche necessarie che mi richiederà una specifica banca o finanziaria per ottenere prestito cattivo pagatore?

Come vedremo nel successivo punto, affidandosi ad una società di mediazione del credito, come la nostra, si riesce ad ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. Sarà infatti nostra cura verificare quale istituto di credito è più idoneo alle tue caratteristiche ed esigenze per concederti prestiti veloci cattivi pagatori.

Vediamo adesso come ottenere prestiti per cattivi pagatori.

Prestiti segnalati Crif: 3 soluzioni

prestiti cattivi pagatoriCome puoi ottenere nuova liquidità in poco tempo? Se sei segnalato crif, ctc o esperian, ci sono possibilità. Continua a leggere e vedi tutti i dettagli.

Cessione del quinto per cattivi pagatori

È di certo il finanziamento grazie al quale un cattivo pagatore può ottenere nuova liquidità. Questa formula di credito offre tantissimi vantaggi tra i quali:

  • flessibilità per chi è segnalato Crif
  • tassi d’interesse vantaggiosi
  • durata da 24 a 120 mesi
  • nessun rischio di segnalazione per il mancato pagamento delle rate

Questi sono solo alcuni pregi; per conoscere nel dettaglio questa opportunità visita la pagina dedicata alla cessione del quinto

Se sei interessato a maggiori dettagli sui prestiti per segnalati Crif cattivi pagatori, contattaci subito e fissa una consulenza gratuita con un nostro esperto.

Delega di pagamento cattivi pagatori

Si tratta di una seconda trattenuta in busta paga, quindi una soluzione rivolta esclusivamente a dipendenti di aziende private o pubbliche.

Un pensionato, per esempio, non potrà ottenere un secondo prestito con trattenuta sulla pensione; per il momento questa opportunità non è concessa a questa categoria di percettori di reddito.

Per scopri come funziona questo prodotto, per maggiori dettagli, clicca qui e accedi alla pagina dedicata a questo prodotto.

Se invece gradisci una consulenza gratuita e senza impegno, contattaci adesso!

Prestito cambializzato a cattivi pagatori

Di seguito alcune domande ricevute da nostri clienti. Per maggiori dettagli su questo finanziamento in questo link trovi tutti i dettagli (leggi ora).

Massimo ci ha scritto: salve sono un cattivo pagatore, è possibile avere prestiti senza cessione del quinto per cattivi pagatori? Sto cercando di capire come ottenere prestiti personali per cattivi pagatori con segnalazioni Crif ctc. Con voi posso chiedere un finanziamento?

Risposta: si può procedere con la delega di pagamento o prestito cambializzato (non è possibile tramite il prestito personale con rid bancario, nemmeno con la firma di un garante)

Altro quesito:

Michela ci ha scritto: buongiorno, lavoro come impiegata in una ditta di Bologna, sono segnalata al crif quindi sono un cattivo pagatore; fate prestiti per cattivi pagatori senza busta paga? Posso chiedere soldi?

Risposta: se pensionati si perché si procedere con una cessione del quinto sulla pensione. Lavorando come dipendente, escludendo il prestito in busta paga, non è possibile procedere. Non esistono altre soluzioni di prestiti a segnalati Crif

Infine ecco la domanda di Daniela.

Daniela ci ha scritto: sono un cattivo pagatore e non posso fare la cessione del quinto perché la ditta in cui lavoro ha solo 5 dipendenti e risulto al crif di bologna. Posso chiedere un prestito cattivo pagatore no cessione del quinto con garante o senza garante? Esistono prestiti online sicuri per cattivi pagatori?

Risposta: non è possibile procedere con un fideiussore, con una seconda firma, anche se questa ha un merito creditizio impeccabile. Possiamo però valutare un prestito cambializzato, anche se lavora in una ditta piccola. Questa l’unica soluzione per prestiti personali a cattivi pagatori Crif

Prestiti cattivi pagatori senza garante

Elena, nostra cliente, ci ha contattato scrivendoci:

vivo sola, non so a chi chiedere aiuto. Ho visto tante offerte in internet, ma tutte mi chiedono una seconda firma. sono segnalata crif come cattivo creditore, volevo sapere se esistono prestiti x cattivi pagatori senza garante. grazie

Vediamo quali prodotti sono realmente accessibili in presenza di disguidi in banca dati, ovvero prestiti per segnalati in crif:

  • cessione del quinto: per dipendenti contratto a tempo indeterminato statali, pubblici e privati o pensionati
  • delega di pagamento: rivolto a dipendenti contratto a tempo indeterminato
  • prestito cambializzato: accessibile solo se dipendenti contratto a tempo indeterminato di aziende private (ditta individuale, sas, snc, srl, spa, cooperative)

Prestiti segnalati crif senza cessione del quinto

prestiti segnalati crif senza cessioneTante persone cercano sul web una soluzione di come ottenere prestiti segnalati Crif no cessione o ancora piccoli prestiti per cattivi pagatori senza cessione del quinto; escludendo questa soluzione (tramite busta paga o pensione), le altre due possibilità di accesso al credito, come anticipato precedentemente, sono la delegazione di pagamento e il prestito con cambiali.

Non esistono, a oggi, alternative reali con le quali ottenere nuova liquidità se non quelle appena citate. Pertanto, per fare maggiore chiarezza su questo punto, se ti stai chiedendo se esistono prestiti a segnalati senza cessione del quinto, l’elenco dei finanziamenti cattivi pagatori alternativo a questa soluzione sono:

  • delega di pagamento
  • prestito delega o prestito con cambiale

Prestiti cattivi pagatori senza busta paga

Abbiamo visto in precedenza che le possibilità di ottenere un prestito se segnalati sono tre, ma queste, nella maggior parte dei casi, richiedono la presenza di una busta paga.

Per rispondere quindi alla domanda se esistono prestiti per segnalati crif senza busta paga, la risposta è una sola, si ma a condizione che il richiedente sia un pensionato.

L’accesso al credito per chi risulta censito come cattivo pagatore crif, experian o ctc, è subordinato a un requisito essenziale, la busta paga o una pensione INPS.

Anche con una seconda firma, per chi è senza busta paga e mal pagatore, non ci sono reali opportunità di ottenere un finanziamento.

Prestiti cattivi pagatori autonomi

A oggi la categoria meno tutelata. A differenza di un dipendente o pensionati, chi è titolare di partita iva ha meno possibilità di accesso al credito perché non potrà mai garantire un reddito stabile mensile.

Se pur vero che anche nel mondo del lavoro dipendenti la stabilità ha ceduto il passo alla precarietà del posto di lavoro, questi sono sempre maggiormente considerati rispetto agli autonomi.

Nel caso di segnalazioni, un lavoratore autonomo non ha soluzioni. Abbiamo visto prima le tre opportunità di credito concesse a pensionati e dipendenti, mentre per l’autonomo, anche in presenza di un garante o altre garanzie, le proposte sono zero.

Come fare quindi? L’unica soluzione è richiedere il finanziamento a nome di un parente, il coniuge, un figlio, un genitore o altro, a cui verrà intestato il prestito. In questa ipotesi la richiesta verrà istruita a firma singola a nome di questa terza persona, senza cointestazione o firme di garanzia.

Ti consigliamo quindi di non affidarti a soggetti che ti promettono soluzioni certe alle tue esigenze di credito, a maggior ragione se per ottenere questo vantaggio ti verranno chiesti soldi.

Approfittando di una situazione di emergenza e difficoltà, alcuni soggetti spendono false promesse con l’unico obiettivo di incassare il compenso pattuito, ma il malcapitato non godrà mai del prestito che aveva richiesto.

Sono un cattivo pagatore, perché scegliere Globalfin?

sono un cattivo pagatoreSiamo una società di mediazione del credito attiva da oltre 15 anni. Regolarmente iscritti all’albo mediatori creditizi n. M359, offriamo, senza costi aggiuntivi o spese, numerose soluzioni grazie ai diversi accordi con le principali banche, finanziarie e assicurazioni.

Vuoi una consulenza gratuita e senza impegno per prestiti cattivi pagatori Crif? Compila adesso il modulo di contatto che trovi sul nostro sito. Ti contatteremo subito per verificare la fattibilità della tua richiesta e in caso positivo fisserai un appuntamento, anche a domicilio, con un nostro collaboratore.

Dove sei residente? Parma, Modena, Verona, Pavia, Pescara, Salerno, Brescia, Alessandria, Bologna, Napoli, Roma, Milano, Taranto o Asti? Bene, siamo presenti in tutta Italia, anche nella tua città.

Vuoi maggiori dettagli circa prestiti segnalati Crif cattivi pagatori? Affidati adesso ai nostri esperti e ricorda che la richiesta è gratuita e senza impegno. Inoltre non sarà inviata alcuna informazione alle banche dati creditizie (Crif, Experian, CTC).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

155 commenti su “Prestiti Cattivi Pagatori Segnalati Crif 3 Soluzioni Per Te

  1. Buon pomeriggio, sono titolare di partita iva neo costituita, sono stato segnalato al crif un paio di anni fa.
    Ho bisogno di un prestito cambializzato per un importo tra i 10mila e 15mila euro.

    Ho letto sul vostro sito la fattibilità della richiesta, spero rientri anche la mia necessità.

    Grazie

    • Giorgio buongiorno,
      per i titolari di p. iva sono necessari minimo 5 anni dalla data di costituzione (questo ovviamente per i nostri parametri).

      In famiglia ci sono altri percettori di reddito?