Prestiti con Busta Paga a Tempo Indeterminato 3 Soluzioni Veloci per Te!

Home » Blog Prestiti e Finanziamenti | Hai una Domanda? Rispondiamo a Tutti! » Prestiti personali » Prestiti con Busta Paga a Tempo Indeterminato 3 Soluzioni Veloci per Te!

Ottieni subito il tuo prestito!

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Prestito con busta paga a tempo indeterminato. Cerchi un finanziamento con contratto a tempo indeterminato? Sei un lavoratore dipendente? Hai bisogno di un Prestito? Con Globalfin potrai ottenere tutta la liquidità che ti occorre in tempi veloci e realizzare i tuoi sogni! E’ sufficiente compilare il modulo ed un nostro consulente sarà a tua completa disposizione per fornirti tutti i dettagli dei migliori prestiti personali con busta paga. Se lo riterrai vantaggioso, anche per l’istruttoria della pratica di prestito fino all’erogazione.

Hai una domanda? Scrivici adesso un commento. Ti risponderemo in modo gratuito.

Prestiti con busta paga a tempo indeterminato

Per chi è interessato ad ottenere finanziamenti con busta paga a tempo indeterminato le soluzioni sono:

  • prestito personale con busta paga
  • cessione del quinto
  • delega di pagamento
  • prestito cambializzato

Il primo finanziamento prevede alcuni requisiti, tra questi:

  • essere censiti, ovvero aver già fatto altri finanziamenti
  • non essere eccessivamente indebitati
  • non aver fatto recenti richieste negli ultimi 30 giorni
  • aver ottenuto l’ultimo prestito almeno 12 mesi fa
  • non essere garante di altri finanziamenti mal pagati

Per tutte le altre soluzioni in elenco, la possibilità di ottenere credito è molto più semplice. Sei interessato a maggiori informazioni? Contattaci ora, consulenza gratuita.

Prestito con contratto indeterminato con agenzia interinale

Nella maggior parte dei casi, ci è assunto presso un agenzia di lavoro incontra difficoltà nell’ottenere un prestito. Trattandosi di un contratto per somministrazione lavoro, la stabilità del rapporto di lavoro potrebbe essere minata dall’assenza di bisogno, anche momentaneo, del lavoratore.

In alcuni casi però siamo in grado di valutare positivamente una richiesta di finanziamento tramite cessione del quinto dipendenti agenzia interinale (esempio Randstad, Manpower, Adecco). Per maggiori dettagli su questa offerta e per valutare un preventivo gratuito e senza impegno, contattaci adesso!

Finanziamento con busta paga Part time indeterminato

Un prestito con contratto part time indeterminato è possibile?

Rosa ci ha contattato e ci ha scritto:

ho un  contratto a tempo indeterminato part time e sono interessata ad un finanziamento. Ho chiesto a Compass ed Agos un prestito 25000 euro, ma non mi è stato accettato.

Ad oggi ho in corso una carta revolving attiva di agos, un prestito per l’auto fatto con findomestic. Vorrei fare un consolidamento debiti, ma risulto cattivo pagatore. Secondo voi esiste la possibilità di avere un prestito per contratti part time? Potrei far tutto anche con soli 20000 euro, grazie.

Abbiamo fissato un appuntamento con il nostro agente di Roma, città in cui vive Rosa e dopo una prima consulenza abbiamo capito come mai ha incontrato difficoltà per ottenere nuova liquidità, ovvero il finanziamento consolidamento debiti che stava cercando.

Busta paga minima per finanziamento, il caso di Rosa

Oltre a risultare iscritta al Crif per i ritardi di pagamento, Rosa (una nostra cliente) percepiva un reddito da busta paga part time. Il reddito mensile netto ammontava a 834 euro e per questo, tenuto conto degli impegni in essere, non era possibile richiedere una cifra così alta (25000 euro).

Abbiamo a questo punto optato, in accordo con Rosa, con un prestito con contratto a tempo indeterminato per consolidamento parziale del debito, andando ad estinguere le due carte revolving che mensilmente le pesavano notevolmente.

Rosa ha un contratto a tempo indeterminato con busta paga part time orizzontale, ovvero lavora (da contratto) tutti i mesi dell’anno, ma meno di 8 ore al giorno.

In altri casi invece la busta paga part time è legata ad un rapporto di lavoro di tipo “verticale“, quindi il dipendente ha un contratto che prevede di lavorare non tutti i mesi dell’anno (esempio chi lavora nelle scuole può essere assunto con un contratto di lavoro da settembre a giugno).

Con un contratto part time verticale, ottenere un finanziamento non è semplice, se non tramite un garante.

Come ottenere un prestito con busta paga bassa?

Per ottenere un prestito la busta paga di quanto deve essere? Distinguiamo le due forme di finanziamento:

  • prestito personale: non esiste una regola scritta, ma in questi casi si fa riferimento al reddito minimo di sussistenza, stabilito in almeno 750 euro mensili al netto delle rate di finanziamenti in corso. Quindi se Mario è interessato a un prestito con rata di 150 euro mese, il minimo reddito da busta paga dovrà essere di 900 euro.
  • cessione del quinto: l’importo minimo per questa tipologia di finanziamento prevede che la busta paga non sia inferiore a 600 euro netti mese, così da garantire al cliente un minimo di 515 euro (al netto della trattenuta).

Ottenere un prestito con busta paga bassa, inferiore agli importi sopraccitati, non sarà possibile, eccetto la condizione in cui il richiedente (interessato a un prestito personale) affianchi una seconda firma a garanzia.

Prestiti a protestati con busta paga

Se protestati è possibile fare un finanziamento, ovviamente in presenza di un contratto a tempo indeterminato, quindi con busta paga.

In questi casi le soluzioni sono:

  • cessione del quinto
  • delega di pagamento
  • prestito cambializzato

Contattaci per maggiori dettagli!

Busta paga minima per finanziamento

La richiesta di un prestito è vincolata al reddito percepito in busta paga; possiamo identificare come valore minimo 600 euro netti mensili. Al di sotto di questa soglia, non sarà semplice accedere al credito.

Finanziamenti busta paga, approfondimenti

Prestiti cattivi pagatori con busta paga

Anche in questo caso potrai ottenere il prestito desiderato in modo facile e conveniente. Infatti se dipendente assunto con contratto a tempo indeterminato offriamo un prestito tramite cessione del quinto e/o delega di pagamento.

Ad una persona con lavoro da dipendente a tempo indeterminato, è possibile concedere un ipotetico prestito di almeno 20000 euro?
Non è molto facile, soprattutto se il soggetto in questione ha una giovane età. Verrà quindi prima di tutto valutato l’occupazione attuale della persona, da quanto tempo lavora, che reddito percepisce, poi si valuta se sono già stati sostenuti prestiti personali, di che importo, con quali rate.

Importante anche la puntualità nel pagare le rate, o se vi sono stati pignoramenti e/o ritardi nei pagamenti etc. Quando queste modalità risultano essere presenti, per una persona di giovane età, verrà comunque richiesta la presenza di una persona come garante (un genitore).

Se un dipendente fa una richiesta di un prestito elevato, senza avere mai fatto altri prestiti? 

Quando non sono mai stati richiesti prestiti, è difficile ottenerne uno. E’ come se una persona non avesse una storicità come pagatore, quindi la si potrebbe considerare come non propriamente fidabile, per tanto l’ente finanziatore potrebbe non rilasciare un prestito con somma elevata.

Se un dipendente fa una richiesta di prestito con una situazione di pignoramenti? 

La soluzione migliore è un prestito tramite la cessione del quinto di stipendio, in quanto è un prestito garantito con il rimborso del 20% massimo della busta paga e dal TFR accantonato dal momento stesso della richiesta e in futuro.

Flavio, un nostro cliente di Milano, ci ha scritto: “…esistono prestiti findomestic con busta paga?”. La risposta è si, sempre tramite il prestito personale con busta paga, cessione del quinto, delega di pagamento o prestito cambializzato.

Prestiti a cattivi pagatori con contratto a tempo indeterminato

In questi casi, in presenza di segnalazioni per ritardi di pagamento segnalati in banca dati come Crif, esistono 3 soluzioni:

  • cessione del quinto (per dipendenti e pensionati)
  • delega di pagamento (per dipendenti)
  • prestito cambializzato (solo per dipendenti di aziende private)

Per maggiori dettagli circa questa soluzione, contattaci ora! Tempi di risposta veloci e certificati.

L'articolo è interessante? Condividilo!Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

171 commenti su “Prestiti con Busta Paga a Tempo Indeterminato 3 Soluzioni Veloci per Te!

  1. Ciao mi hanno appena fatto il contratto a tempo indeterminato. Lavoro già da un anno in questa azienda. C’è possibilità di richiedere denaro?

    • Davide buongiorno,
      si, si può valutare. Ovviamente dipenderà da una serie di altri fattori; a ogni modo, con un anno di assunzione, la richiesta è fattibile.

  2. Salve volevo sapere se ce possibilità di un finanziamento. Io percepisco un 2000.. di pendio ..contratto indeterminato…. lavoro da otto mesi..quasi nove… cmq sno in crif.. anni fa circa un 10.anni..fa e volevo sapere se ce possibilità di un prestito.. fatemi sapere grazie

    • Vincenzo buongiorno,
      teoricamente si, ma per darle conferma dovremmo valutare la sua richiesta nel complesso. Se vuole, senza impegno, può richiedere a un nostro consulente un preventivo gratuito e senza impegno. Per farlo è sufficiente compilare il modulo di richiesta informazioni presente sul sito. La contatteremo dal prefisso 0522 entro pochi minuti.

    • Felipe buongiorno,
      prima di risponderle dovremmo valutare anche altri aspetti. Vuole parlare con un nostro consulente per un preventivo gratuito e senza impegno?

  3. sono una dipendente privata con un contratto a tempo indeterminato di una grossa azienda, ma con problemi in passato
    come posso chiedere un prestito?

    • Patrizia buongiorno,
      se vuole possiamo cercare di aiutarla; se gradisce parlare con un nostro consulente, per una valutazione gratuita e senza impegno, può semplicemente compilare il modulo di richiesta contatto presente sul sito. Entro pochi minuti riceverà una nostra telefonata (prefisso telefonico 0522(.

    • Edmir buongiorno,
      se assunto da 6 mesi con contratto a tempo indeterminato, possiamo valutare la sua richiesta; per l’importo di cui ha bisogno dobbiamo valutare se possibile soddisfare la sua richiesta o se potremmo garantirle un importo inferiore.
      Per maggiori dettagli e un preventivo gratuito, può contattarci tramite il modulo di richiesta contatto presente sul nostro sito.

  4. buongiorno sono Giuliano, ho un contratto a tempo indeterminato part time dal 2017 netto in busta paga € 875,00 , e’ acceso sulla busta una cessione del quinto con una finanziaria di 89€ al mese da 20 mesi (totale ancora da pagare 28 mesi) e avrei bisogno di un piccolo prestito di 3500/4000€ e’ possibile averlo secondo voi ? quale potrebbe essere la soluzione migliore ?
    Grazie

  5. Salve volevo chiederle essendo segnalato in crif vorrei fare un mutuo per comprare casa avrei anche un garante sarebbe possibile? La ringrazio

Centro gestione preferenze Privacy